Public Speaking per introversi: costruire la fiducia in se stessi

Pensi di essere una persona introversa e ti senti a disagio nel Public Speaking?

Con le giuste consapevolezze e strategie puoi costruire una solida fiducia in te stesso e affrontare le presentazioni in pubblico con sicurezza e determinazione.

In questo articolo ti condivido alcuni consigli utili in tal senso.

Innanzitto, fatti un favore: smetti di definirti una persona introversa!

Non sei introverso, non metterti questa etichetta sulla tua identità. Dì piuttosto: “Finora nella mia vita non ho espresso molto di me agli altri. Ho tenuto per me i miei pensieri, le mie riflessioni, le mie idee, il mio sentire…”. Senti come è più leggero parlarti così? Fai riferimento all’introversione non come a un tratto permanente della tua personalità, bensì come una caratteristica del tuo carattere che può assolutamente mutare nel tempo!

In secondo luogo, accetta e abbraccia il tuo stile personale di comunicazione. Come “introverso” sarai certamente incline alla riflessione e all’introspezione, vero? Ecco, questo è un punto di forza che puoi utilizzare a tuo favore nel Public Speaking, andando a riflettere su quali parti della tua ricca vita interiore potresti condividere con il tuo pubblico, con l’obiettivo di una crescita reciproca. In tutta la tua autenticità, scoprendo la bellezza della condivisione.

Certo, la preparazione è fondamentale per costruire la fiducia in te stesso nel Public Speaking. Dedica tempo a preparare il tuo discorso, facendo ricerche, organizzando le idee al meglio e praticando l’esposizione. Se hai una personalità introversa, certamente sei una persona meticolosa, attenta e diligente. Ecco, concentra queste tue risorse sulla preparazione del tuo prossimo intervento in pubblico. Più ti prepari, più ti sentirai confidente e a tuo agio sul palco.

Inizia con piccoli passi, pratica costantemente per migliorare le tue abilità nel Public Speaking e alza pian piano l’asticella. Inizia con presentazioni più brevi o in ambienti meno intimidatori e gradualmente aumenta la sfida man mano che acquisisci fiducia. Allenati: la pratica costante ti aiuterà a superare le tue paure e a sentirti sempre più a tuo agio davanti alle persone. Ricorda: tu non sei la tua introversione!

Mentre ti prepari e ti alleni, non farti prendere dall’ansia! Visualizza mentalmente il successo e immaginati che stai tenendo un discorso brillante e coinvolgente. Mantieni un’attitudine positiva e ottimista, concentrati sui tuoi punti di forza e sulle tue capacità anziché sulle tue paure e incertezze. La fiducia in te stesso è direttamente proporzionale alla qualità dei tuoi pensieri.

Lo so che potrebbe sembrarti strano, ma allenati a celebrare ogni successo, anche il più piccolo, nel tuo percorso di crescita nel Public Speaking. Proprio così: ogni volta che affronti una sfida e la superi, prenditi il tempo per celebrare il tuo progresso. Anche se le auto-celebrazioni ti mettono a disagio.

E mi raccomando, non temere gli errori, sono parte del processo di apprendimento. Impara da ogni esperienza e utilizzala per crescere e migliorare costantemente.

Non è tutto qui.

Il silenzio è una strategia potente nel Public Speaking. Come “introverso” ami il silenzio, giusto? Ecco, usalo strategicamente per enfatizzare i punti chiave, permettere al pubblico di elaborare le informazioni e creare suspense. Non temere di fare pause durante il tuo discorso e lasciare che le tue parole si posino con impatto nella mente e nel cuore di chi ti ascolta.

E poi, ti piace ascoltare, vero? Ecco, sfrutta questa capacità nell’ascoltare attivamente le domande e le reazioni del pubblico sia durante il tuo discorso sia durante la sessione di domande e risposte, dimostrando interesse e rispondendo con empatia e comprensione.

In conclusione, avere una tendenza all’introversione non è un ostacolo al successo nel Public Speaking. Con la giusta preparazione, autenticità e pratica, anche tu puoi superare l’introversione e comunicare in modo efficace e coinvolgente con il pubblico.

Perché non sei introverso, hai solo bisogno di allenarti a scoprire un nuovo lato di te!

Per approfondire leggi il nuovo articolo che ho scritto per Forbes!

Comunicazione efficace e Public Speaking in azienda: come approfondire

Per approfondire il tema della comunicazione efficace in ambito aziendale, ti consiglio di leggere questo articolo: “La Comunicazione Efficace In Azienda: 9 Ambiti Nei Quali È Imprescindibile”.

Costruiamo insieme il prossimo Corso di Formazione su Misura in Public Speaking e Comunicazione Efficace per la tua azienda?  Chiedici come da qui.

Un abbraccio,

Chiara

 

Pronto a salire a bordo?