“Chiara, perché per migliorare la mia abilità di parlare in pubblico e/o in video dovrei rivolgermi a te e non a un attore?”

“Mi spieghi qual è la differenza tra te e un attore?”

Queste sono le domande che molti imprenditori e professionisti mi rivolgono.

E’ ora di fare un po’ di chiarezza.

ENTRA ORA NELLA MIA COMMUNITY
e scopri tutti i Bonus a te riservati, tra i quali la possibilità di ricevere, direttamente a casa tua, una copia gratuita dei miei libri: “Video Public Speaking” e “Public Speaking Heroes”!

Public Speaking: Cosa fa un attore / Cosa faccio io

Un attore è un professionista specializzato nell’uso della voce e nella presenza scenica.

Io sono una professionista specializzata nella preparazione di discorsi di successo per il tuo business. Per supportarti uso il Metodo Parlare Chiaro®️.

Molti sono gli imprenditori e i professionisti che sono venuti da me dopo aver frequentato un corso di Public Speaking condotto da attori professionisti. Il motivo?

Ecco le loro testuali parole “Il corso di Public Speaking con gli attori mi ha lasciato un grande entusiasmo. Un entusiasmo svanito dopo pochi giorni. Certamente ho imparato valide tecniche per usare meglio la voce e il corpo e per respirare in modo corretto. Ma adesso che mi trovo solo davanti a un foglio bianco a preparare il mio prossimo discorso, mi sento perso. Sento che mi manca un metodo!”

Se anche tu ti trovi smarrito davanti a un foglio bianco, se anche tu passi ore e ore a preparare i tuoi discorsi e, dopo averli tenuti,  sei sempre in preda al dubbio “Sarò stato abile nel coinvolgerli? Mi avranno capito? Mi avranno apprezzato?” significa che hai bisogno di acquisire un Metodo, un metodo che gli attori non conoscono. Semplicemente perché NON è il loro mestiere insegnarti quello!

Gli attori hanno esperienza sul set, interpretano personaggi, studiano copioni che qualcun altro ha scritto per loro. NON è di loro competenza insegnarti le tecniche che stanno alla base della preparazione di un discorso di successo per il tuo business. 

  • Come può un attore aiutarti a preparare Elevator Pitch di successo, ovvero brevissimi discorsi di presentazione nei quali dici chi sei e cosa fai in modo chiaro, incisivo e originale?
  • E ancora, come può un attore aiutarti a costruire discorsi persuasivi, ispirazionali, motivazionali o per la telecamera? NON è di sua competenza?!

Nel mio nuovissimo libro “Public Speaking Heroes”, che puoi ricevere gratuitamente a casa tua sostenendo soltanto delle piccole spese di spedizione, trovi una raccolta di case history di alcuni dei miei migliori clienti. Ti consiglio di ordinarlo così che tu possa capire davvero in cosa consiste il Metodo Parlare Chiaro®️ e in che modo ti può essere utile per applicare le tecniche di Public Speaking al tuo business.

Public Speaking Heroes di Chiara Alzati
Ordina ora una copia gratuita del mio nuovo libro “Public Speaking Heroes”. Dovrai sostenere soltanto delle piccole spese di spedizione e il libro ti verrà recapitato direttamente a casa tua!

Con me, a differenza di un attore, sei guidato passo per passo nella creazione dei tuoi discorsi.

Con me acquisisci un Metodo che potrai poi continuare ad allenare in completa autonomia.

Un Metodo semplice e replicabile che si fonda su tre fasi: Strategia, Preparazione e Allenamento.

Un Metodo che puoi conoscere, esplorare e sperimentare attraverso i miei percorsi individuali e nei miei corsi dal vivo.

Può trattarsi di un discorso per un video, oppure di un discorso di soli 60 secondi, di un discorso di 20 minuti o di un intervento più lungo. In tutti i casi, a prescindere da quale sia il tuo settore, ti posso aiutare. Questo perché con il mio Metodo, lavoro sul processo, non sulle nozioni. Le nozioni le hai già tu. Io ti aiuto ad estrarle, a metterle in ordine, secondo una rilevanza strategica e a “confezionarle” in un discorso memorabile, chiaro e d’impatto. Come ho fatto ad esempio con Peggy, Simone, Roberto e Fabio.

Parlare in Pubblico con le Tre Fasi del Metodo Parlare Chiaro®️

Fase 1: la STRATEGIA

Nella prima fase del Metodo Parlare Chiaro®️, quella della STRATEGIA, ci soffermiamo bene a capire qual è l’obiettivo generale del tuo discorso: vuoi ispirare, formare, informare, intrattenere, motivare o persuadere?

Definito questo, ci concentriamo nel delineare l’obiettivo specifico del tuo discorso, rispondendo in modo molto chiaro e sintetico alla domanda: cosa deve fare il tuo pubblico dopo averti ascoltato? Se non ti fai queste domande rischi infatti di incorrere in grandi errori e enormi delusioni.

Ad esempio: parli in pubblico con l’intenzione di vendere qualcosa e ti ritrovi a fine evento a vedere fiumi di persone uscire dalla sala, senza la benché minima intenzione di voler comprare qualcosa da te.

Oppure, parli in pubblico con l’intenzione di motivare i tuoi collaboratori a intraprendere un nuovo progetto e, alla fine del meeting, ti accorgi che sono ancora tutti demotivati e poco ingaggiati.

Non possiamo certo avere il controllo sulle reazioni altrui, ma quello che possiamo indubbiamente fare al nostro meglio è mettere bene a fuoco i nostri obiettivi: generale e specifico, così da indirizzare tutto il tuo discorso nella giusta direzione e fare di tutto, senza lasciare nulla al caso, per ottenere quello che ci auspichiamo.

Nella fase di strategia ti faccio domande molto specifiche che ti aiutano a mettere a fuoco l’obiettivo generale e quello specifico.

Successivamente andiamo a esplorare insieme da chi è composto il tuo pubblico: è un pubblico uniforme oppure composto da target diversi? Quali sono i bisogni del tuo pubblico? Quali sono le sue aspettative? Le sue paure? E le sue convinzioni limitanti?

Ricordati, puoi anche avere una voce strepitosa e una dizione perfetta perché ti sei allenato coi top attori sul mercato, MA se non avrai fatto a priori questo lavoro approfondito sul tuo pubblico, non potrai andare lontano. Senza fare questo tipo di analisi del pubblico, infatti, rischi di parlare per te stesso, esprimendo il tuo punto di vista e non considerare abbastanza o tralasciare del tutto il punto di vista dei tuoi spettatori.

Pensa che nei miei percorsi individuali e in aula stiamo almeno due ore su questa fase e non ti permetto di passare alla fase successiva, quella della Preparazione, finché non sono certa al 100% che non abbiamo tralasciato nulla nella fase Strategica. Permettertelo, sarebbe come rischiare di costruire una bellissima casa su fondamenta poco stabili. Come spiego in questo video!

 

Fase 2: la PREPARAZIONE

Una volta che ci siamo accertati che la fase di Strategia sia stata sufficientemente approfondita, possiamo passare alla fase di PREPARAZIONE, seguendo il Metodo del Partenone®️.

In questa fase ti guido passo per passo a individuare in primis le componenti del corpo del tuo discorso e a scegliere le tre più importanti, mettendole in ordine strategico.

Messe a fuoco le componenti del corpo del tuo discorso, andiamo a esplorare insieme qual è il modo migliore per aprire il tuo discorso: sei un tipo da domanda? Oppure ti viene più naturale aprire il tuo discorso con una citazione, una parola chiave, una storia o un video?

Lo capiamo insieme! Tranquillo!

Lavorando insieme ti verrà voglia di esplorare, almeno questo è quello che è capitato finora a tutti i miei clienti: una volta capito come si può iniziare un discorso e cosa significa iniziarlo in modo accattivante, lasciano da parte le paure e si sfidano nell’aprire i loro discorsi in modi ancora inesplorati.

Chiara Alzati - Public Speaking - Metodo del Partenone
Entra Gratuitamente nella mia Community e scarica subito la Mini Guida per la Creazione di un Discorso di Successo!

Una volta messa a fuoco l’apertura del tuo discorso, andiamo a costruire insieme la conclusione. Incisiva, memorabile e connessa con un invisibile filo rosso all’apertura. Un accorgimento tecnico che darà al tuo discorso una marcia in più e aumenterà del 70% la possibilità che tu raggiunga l’obiettivo generale e l’obiettivo specifico che ti sei prefisso.

Fase 3: l’ALLENAMENTO

A questo punto hai tra le tue mani un capolavoro e sta a te far capire al tuo pubblico che lo è. Come? Attraverso tanto tanto ALLENAMENTO. E anche in questo posso aiutarti!

Ti alleno a ripetere il tuo discorso, non a memoria, ma con spontaneità.

Ti do feedback sull’uso della voce, delle pause, del corpo, della gestualità, delle espressioni facciali e dei movimenti sul palco.

A questo punto solitamente le paure sono scomparse perché sei così tanto focalizzato sul tuo pubblico, sulla tua missione e sulla passione per quello che fai che non hai tempo ed energie da impiegare ad assecondare le ansie.

“Ma allora, Chiara, mi stai dicendo che frequentare un corso di Public Speaking condotto da attori non serve a nulla?”

Non ho detto questo, ho detto che NON può trattarsi di un corso completo, che ti permette di uscire con un discorso pronto o almeno con un Metodo col quale prepararlo. Come accade ad esempio nei miei Public Speaking Bootcamp!

Chiara Alzati Public Speaking Bootcamp

Chiara Alzati - Public Speaking Bootcamp

“Chiara, tu collabori con attori?”

Sì, nel mio team ho un’attrice professionista che coinvolgo nei miei percorsi individuali e in aula per tutti quei clienti che vogliono sfidarsi ancora di più. Ad esempio eliminando la propria cadenza locale, migliorando l’articolazione delle parole e potenziando la loro voce. Il nostro lavoro è perfettamente complementare, insomma.

Prima sviluppiamo la tua capacità di costruire discorsi di successo, che ti facciamo fatturare di più. Tutto il resto è un di più e valuteremo insieme se è necessario per il pubblico a cui ti rivolgi!

Cosa aspetti dunque a testare il Metodo Parlare Chiaro®️?

Consulenza privata strategica di Public Speaking

oppure

Corsi Pomeridiani di Public Speaking con Chiara Alzati

Chiara Alzati Public Speaking
La Tua Allenatrice di Public Speaking e Video Public Speaking